Buon giorno dalla zona Rossa

Buon giorno e buon inizio settimana dalla Torre 6.

Da questa fortezza che per assurdo ci fa sentire sicuri e protetti dalle nostre fragilità di pazienti e di persone.

Buon inizio di zona rossa.

A tutti i pazienti come me che non importa con quale colore arrivano qui puntuali a timbrare il cartellino.

A chi da oggi ha dovuto abbassare la saracinesca con tristezza rabbia e delusione ma va avanti comunque con tanto coraggio e determinazione. Come la mia amica Vivi

A chi può comunque tenere aperto ma con tantissime limitazioni e lo fa perché ci crede davvero ogni giorno, ci deve credere per non crollare. Il mio maritino Cristian

A chi lavora da casa magari con due o tre figli in dad… Un’impresa davvero titanica, amica Paola

Ho sicuramente dimenticato qualcuno perché sono tantissime le situazioni difficili ma il punto è che non è una gara a chi sta peggio o almeno non dovrebbe esserlo. Proviamo ad ascoltare e invece di puntare il dito, proviamo a tendere una mano…

E alla fine oggi vince una foto con le amiche sulla spiaggia di Ibiza… Con la speranza di tornare presto a viaggiare ma soprattutto a vivere.

Qui una bellissima riflessione – La gara a chi sta peggio- grazie Paola per la condivisione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...