Una Tac splendidamente pulita

Ebbene si! Anche questa Tac è andata bene. Come ha detto una mia cara amica la mia Tac è splendidamente pulita. E non è poco. Dopo questo brutto periodo di buio e paura (non è finito… ma ci permette di respirare un po’ di più)

Questo brutto periodo in cui fortunatamente non ho mai interrotto la mia terapia e i miei esami. Periodo, in cui la mia paura era un po’ quella di tutti perché questa pandemia ha toccato più o meno violentemente e dolorosamente tutti quanti.

Ci si chiede spesso se questo periodo abbia reso le persone migliori. Se si siano  rese conto di quanto è preziosa la vita e di quanto sia importante non dare nulla per scontato. Non lo so. So che per me e per tanti pazienti oncologici come me non è una novità. E quindi oggi dopo la mia ennesima Tac ( e vi posso assicurare che in cinque anni sono state veramente tante!), oggi dopo cinque anni dalla prima recidiva e dopo tre anni dalla comparsa delle metastasi polmonari e da un quarto stadio che mi ha distrutto psicologicamente più che fisicamente, vorrei darvi un piccolo consiglio. 

Non date nulla per scontato. E non parlo solo di piccole cose tipo “ sole cuore amore”.
Parlo soprattutto di volersi bene.  Dentro ma anche fuori. Parlo di prevenzione. Mettete la crema quando andate al mare, in montagna, sempre quando vi esponete al sole. Non esponetevi nelle ore più calde della giornata e soprattutto proteggete i vostri bambini e i vostri ragazzi perché è ampiamente dimostrato che le scottature solari nell’età giovanile predispongono al rischio di melanoma. È vero, in questi ultimi anni la ricerca ha fatto passi da giganti ma “prevenire è meglio che curare” non è una frase fatta. È la verità…

Io sono stata fortunata nella sfortuna, ho sviluppato delle recidive quando già avevamo a disposizione nuovi farmaci intelligenti e innovativi. Ma il mio neo sanguinava quando ho deciso di fare una visita dermatologica ed era ovviamente troppo tardi. Una visita dermatologica una volta all’anno dovrebbero farla tutti. Non solo chi ha una predisposizione familiare per il Melanoma o chi ha avuto un melanoma. Loro hanno percorsi di follow-up personali.  Ognuno di voi dovrebbe fare una visita dermatologica all’anno e seguire poi le raccomandazioni del proprio dermatologo. E voler bene alla propria pelle non significa solo proteggerla dalle scottature del sole con una crema solare, una maglietta un cappellino e gli occhiali da sole (già, perchè esiste anche il Melanoma dell’occhio    https://insiemeconilsoledentro.it/il-melanoma-oculare/  ) significa anche osservare la nostra pelle e quella delle persone a cui vogliamo bene. Farci aiutare per controllare i nostri nei in parti del corpo difficili da visionare come la schiena ad esempio. Perdonate il predicozzo di oggi ma una diagnosi precoce offre una migliore prognosi. Asportare un neo, asportare un melanoma che ancora si trova nelle sue fasi iniziali vi risparmierà interventi invasivi, terapie ma soprattutto in molti casi la vita. Si avete capito bene, la vita!

Perchè di Melanoma purtroppo si muore.

E come già detto nella prefazione del mio libro il Melanoma non guarda in faccia a nessuno, giovani,  uomini e donne… Non guarda in faccia a nessuno.

Quindi oggi oltre a ringraziare la mia terapia che ancora una volta mi permette di festeggiare la mia Tac splendidamente pulita voglio augurarmi che ognuno di voi metta sulle lista delle cose da fare una visita dermatologica e noi come Associazione appena sarà possibile, tra le nostre attività riprenderemo anche e soprattutto la prevenzione (https://insiemeconilsoledentro.it/la-nostra-prima-giornata-di-prevenzione/)

E a chi come me combatte contro il melanoma auguro tante Tac splendidamente pulite come questa !!!

 

Inviato da iPhone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...