Fatevi un giretto nei reparti oncologici

“Vorrei che la gente visitasse, anche solo per una volta, un reparto oncologico.

Mi piacerebbe che lungo quei corridoi dell’ospedale la gente incrociasse lo sguardo di una persona affetta da cancro.

Vi sussurrerei «Osservate. Adesso la vostra vita non vi fa più così schifo, vero?»

Piantatela di lamentarvi per cose futili. Smettetela di commiserarvi perché nella vostra vita manca qualcosa. Abbandonate l’idea di essere le persone più sfigate di questa terra. Mettete da parte le scemenze che vi recano ansia e vi intristiscono.

Rendetevi davvero conto di quanto siete fortunati.

Fortunati di essere vivi. Fortunati di essere in salute. Fortunati di poter sperare e rendere concreti i vostri sogni.

Fatevi un giretto nei reparti oncologici

Guardate ancora negli occhi una persona malata e… sorridetela. Datele sollievo. Abbracciatela, parlate con lei, fatevi raccontare della sua vita, dei suoi desideri e dell’incredibile forza che ha dentro. Rendetela felice.

Avete dentro la più grande ricchezza di questo mondo. Non dimenticatelo mai.”

-Luigi Iannaccone-

Una risposta a "Fatevi un giretto nei reparti oncologici"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...