Una prima volta speciale

Oggi è stata giornata davvero speciale, una di quelle giornate da annoverare tra le prime volte. Oggi per la prima volta mi sono trovata sotto i riflettori e dietro a un microfono per raccontare di me, della mia storia e dei miei progetti. Oggi infatti ho partecipato alla trasmissione “Colazione con Radio Alta ”  trasmessa in diretta su Radio Alta  e visibile anche su Bergamo TV. Non ho idea di quante persone ascoltassero e seguissero questa trasmessione ma fortunatamente sono riuscita nonostante fossi tremendamente agitata a “dimenticarmi” del pubblico e della telecamera che mi fissava. 


Il conduttore Teo Mangione è riuscito davvero a mettermi a mio agio. Abbiamo fatto una piacevole chiacchierata parlando della mia storia, del mio blog e del mio libro. Nei giorni scorsi e anche questa mattina ero molto molto preoccupata quasi come si trattasse di un esame dell’università o peggio ancora della tesi di Laurea. In realtà continuavo a ripetere a me stessa per tranquillizzarmi e per auto convincermi che non si trattava di un esame e che dovevo parlare di qualcosa di mio, di una mia creatura, di qualcosa che veniva dal mio cuore. Eppure l’agitazione era comunque molto  forte. Ero molto preoccupata di non riuscire a trovare le parole, di non riuscire a esprimermi come avrei voluto. E invece con mia grande sorpresa posso dire che dopo un po’ mi sono abituata al suono della mia voce, mi sono abituata a chiacchierare con Teo come se fosse una normale chiacchierata e non la diretta di una trasmissione radio e TV. Sono riuscita quindi a raccontarmi senza troppo imbarazzo. Certo l’emozione eta forte e me ne sono accorta anche poi riguardando l’intervista. Il viso era un po’ “tirato” ma il sorriso non mancava. Forse anche perché in realtà quando sono un po’ agitata e imbarazzata io tendo a sorridere ancora di più. 

Comunque sono stata molto felice di aver  avuto questa possibilità e di aver accettato. Sono felice di aver superato la paura di questa prima volta anche perché ora mi aspetta la presentazione del libro. Mi troverò di fronte a delle persone che saranno lì presenti davanti a me, quindi l’imbarazzo probabilmente sarà ancora maggiore. 

Ringrazio il conduttore Teo Mangione per la sua ospitalità, per questa grande occasione ma soprattutto per avermi fatta sentire così a mio agio. Ringrazio Margaret per averci dato questo aggancio e ringrazio Paola per avermi accompagnato e per tutto l’appoggio e il supporto “pratico” che mi sta dando nella realizzazione del mio libro. 

Ci vediamo sabato 22 luglio  presso il Salone degli Eventi de La Casa di Scorta ad Alme’. 

Troverete una Mary molto emozionata, sicuramente molto agitata ma altrettanto felice,  orgogliosa e soddisfatta per un meraviglioso obbiettivo raggiunto. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...